Il treno del PD è partito da Roma e in otto settimane raggiungerà tutte le province italiane.
Le prime tappe hanno attraversato le Regioni colpite dal terremoto: Umbria e Marche. Ieri sono stata a bordo, abbiamo percorso l’Abruzzo. Bellissime iniziative si sono svolte nelle tre fermate di Pescara, San Salvo e Termoli.
Incontreremo tutte le persone che avranno una storia da raccontarci o un luogo da segnalarci, e raccoglieremo le loro esperienze e le loro idee. Vogliamo ascoltare amministratori locali e rappresentanti delle realtà produttive, sociali e culturali dei territorio.
Avremo a bordo molti ragazzi giovanissimi, perché il nostro sguardo rimane sempre puntato verso le nuove generazioni. Siamo ancora in marcia, sempre più convinti che oltre alla destinazione conti il viaggio.
Qui il resoconto della terza giornata di viaggio. Avanti, insieme!